Cultura » Silanus

Fra teatro e pedagogia, un ciclo di appuntamenti sulla genitorialità

Venerdì 20 Luglio alle 12:45


L'attrice, educatrice e blogger Valentina Loche

Si apre oggi a Silanus (alle 21, piazza Santa Maria Maddalena), il tour dell'attrice, educatrice e blogger di Orani Valentina Loche, volto a ripercorrere il cammino che porta alla nascita di un figlio attraverso racconti di gravidanza emozionale.

Dall'apparizione di una piccola lineetta sul test alla meravigliosa avventura di genitori, in una società, quella attuale, dove educare è sempre più difficile e dove capire e conoscere le emozioni è sempre più importante.

Lo spettacolo, dal titolo "Millimetroemezzo e altri centimetri", parla di "genitorialità accogliente – spiega Valentina Loche - attraverso la narrazione della vita, fin dall'inizio, fin da quando siamo solamente un millimetro e mezzo, appunto. È un monologo adatto a tutti: ai genitori, ai futuri genitori, ai figli, a tutto il ‘villaggio’ e questo perché, parafrasando un proverbio africano, per educare un bambino ci vuole un intero villaggio".

Dopo la rappresentazione a Silanus, la performance farà tappa il 23 luglio a Paulilatino, il 26 luglio a Guspini, il 27 luglio a Samugheo e il 3 agosto a Santa Giusta.

"Ho unito le mie passioni, pedagogia, teatro e scrittura, creando questo progetto nel quale credo molto. E' una performance in cui affronto in modo semplice e divertente temi sociali tra cui l'educazione al rispetto e alla parità, le diversità, la libertà, le differenze di genere, il sessismo, la violenza sulle donne, l'omosessualità. Si ride, si riflette, ci si emoziona".

(Unioneonline/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook