Cultura » Ghilarza

Ghilarza, riconoscimento europeo per l'Istituto comprensivo

Martedì 07 Novembre 2017 alle 16:58 - ultimo aggiornamento Martedì 07 Novembre 2017 alle 18:06


Il personale dell'Istituto comprensivo di Ghilarza a Malta

È stato l'Istituto comprensivo di Ghilarza con la docente Giovanna Piras l'unico a rappresentare la Sardegna dal 26 al 28 ottobre alla Conferenza europea eTwinning 2017 (la community europea di insegnanti attivi nei gemellaggi elettronici tra scuole) sul tema "eTwinning and inclusion" tenutasi a St. Julians, a Malta.

La scuola ghilarzese risulta vincitrice del certificato di qualità europeo e nazionale, e di una "Menzione Speciale" nell'anno 2016.

All'evento hanno partecipato 500 docenti da tutta Europa, insieme a esperti e a rappresentanti istituzionali. Nella due giorni discussioni e confronti su come l'eTwinning possa aumentare la capacità delle scuole nell'affrontare i principali fattori di esclusione: differenze culturali, difficoltà educative, ostacoli geografici, ad esempio. Ugualmente un ragionamento su come tale pratica possa aiutare la diffusione di attività non discriminatorie e inclusive nelle classi.

"Più in generale, e tenendo in considerazione i risultati raggiunti nel corso dei 10 anni di attività del progetto di gemellaggi elettronici fra scuole d'Europa, si è parlato di come contribuire, anche grazie all'eTwinning, a migliorare i sistemi scolastici dei vari Paesi, a preparare i futuri cittadini del mondo, a favorire l'inclusione mediante progetti internazionali e opportunità di sviluppo professionale in grado di rendere gli insegnanti membri attivi di una comunità inclusiva", spiega il dirigente Carlo Passiu.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook