Cronaca » Siniscola

Siniscola, scoperti 3 lavoratori in nero in una gelateria: multa da 30mila euro

Venerdì 14 Settembre alle 13:04 - ultimo aggiornamento alle 13:38


(Foto della Guardia di Finanza)

La Guardia di finanza della tenenza di Siniscola ha individuato tre lavoratori in nero che erano impiegati come addetti in un'attività commerciale che opera nel settore della vendita di gelati e della somministrazione di alimenti e bevande.

Dopo aver ispezionato il locale, le Fiamme gialle hanno sanzionato l'imprenditore, titolare dell'attività, con una multa pari a un massimo di novemila euro per ciascun lavoratore.

Hanno inoltre disposto la regolarizzazione degli addetti.

Dall'inizio del 2018 il comando provinciale di Nuoro ha accertato l’impiego di 34 lavoratori in nero e irregolari impiegati in diversi settori, dall'edilizia alla ristorazione e dal terziario all'agricoltura.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • wing1250 15/09/2018 10:47:00

    semplice ,hanno aperto gli occhi.
  • alecarlo 14/09/2018 14:50:48

    Ma che bravi!! Come hanno fatto.