Cronaca » Bruxelles

Migranti, la Commissione Ue vara la polizia di frontiera europea

Sabato 08 Settembre alle 15:13 - ultimo aggiornamento alle 22:28


La Commissione europea ha intenzione di approvare mercoledì un progetto di legge per creare, per la prima volta, una vera polizia di frontiera europea, rendendo di fatto il controllo dei flussi migratori irregolari in entrata nel Vecchio Continente una competenza comunitaria.

L'indiscrezione arriva da "El Pais".

Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo, a presentare il progetto legislativo sarà il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, nell'ultimo discorso che terrà sullo stato dell'Unione mercoledì a Strasburgo.

Il provvedimento dovrebbe prevedere la nascita di una Guardia europea delle coste e dei confini, con capacità di sorveglianza sul territorio comunitario, ma anche con la possibilità di intervento in Paesi terzi e con poteri di partecipazione a operazioni di rimpatrio dei migranti irregolari.

La proposta relativa alla creazione di una forza di polizia alle frontiere europee è sul tavolo ormai da alcuni anni, ma non si è mai concretizzata dal momento che la sua istituzione implica che gli Stati membri cedano una parte della loro sovranità all'Ue.

La Commissione, spiega ancora il giornale spagnolo, ritiene che l'ultima crisi relativa allo sbarco dei migranti salvati dalla nave Diciotti della Guardia costiera italiana - caso per cui il vicepremier Matteo Salvini risulta indagato per sequestro di persona aggravato - abbia dimostrato che la gestione nazionale dei flussi migratori è diventata obsoleta e debba essere trasferita a una gestione centralizzata europea.

(Unioneonline/F)

 
il ministro dell interno matteo salvini (foto twitter)
Salvini: "Diciotti? Nessun golpe giudiziario, pronto a collaborare"

 
il vertice di bruxelles (foto palazzo chigi)
Migranti, accordo a Bruxelles: "Centri su base volontaria"

L'APPELLO DI MAULLU PER LA SARDEGNA:

 
stefano maullu (foto facebook)
Migranti, appello di Maullu: "Il governo deve bloccare la rotta Algeria-Sardegna"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • wing1250 08/09/2018 21:21:18

    chissà quanto ci vorrà prima che qualche magistrato rosso arresti le guardie di frontiera europee. o junker, magari. suonati.