Cronaca » Cagliari

Pestato con un casco al Poetto, a Cagliari indaga la polizia

Mercoledì 05 Settembre alle 10:58 - ultimo aggiornamento alle 15:13


Aggredito con un casco nei parcheggi del Cavalluccio marino al Poetto di Cagliari: un 22enne cagliaritano è finito in ospedale e i medici gli hanno assegnato 20 giorni di cura.

Su quanto accaduto alle prime luci dell'alba hanno svolto i primi accertamenti gli agenti della Squadra volante.

È stato un finanziere, impegnato in una corsa mattutina nel lungomare, a notare il ragazzo ferito che chiedeva aiuto. Il giovane è stato soccorso e accompagnato in ospedale dopo essere stato ascoltato dai poliziotti.

Ancora da chiarire se sia stato aggredito da una o più persone.

Aveva trascorso la nottata nella vicina discoteca. Qui forse potrebbe esserci stata una discussione - banale - che ha poi provocato il pestaggio, con l'uso anche di un casco, all'uscita.

Le indagini sono ora nelle mani degli investigatori della Squadra mobile.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

8 commenti

  • Mauriotto 06/09/2018 07:10:31

    Posti da evitare proprio
  • nopagoafitto 06/09/2018 00:31:59

    Oddio, adesso anche il Poetto da come ne parlate sembra il bronx. Possibile che qua dentro si giochi sempre a chi la spara più grossa?
  • pulcino43 05/09/2018 22:18:09

    chi non chi non difende il malcapitato , in qualsiasi difficoltà , si è complici
  • Sorigumaccu 05/09/2018 17:29:05

    Tamburello, vuoi ridere? CI SONO! Guarda nei lampioni...
  • Roudy 05/09/2018 17:02:52

    Il poetto alle prime ore del mattino è in mano a teppisti pericolosi e provocatori. Tutti lo sanno, anche le forze dell'ordine.
  • Roudy 05/09/2018 17:02:52

    Il poetto alle prime ore del mattino è in mano a teppisti pericolosi e provocatori. Tutti lo sanno, anche le forze dell'ordine.
  • tamburello 05/09/2018 13:11:23

    Ma mettere telecamere lungo tutto il viale no eh??
  • Hogan 05/09/2018 13:09:51

    Ha rischiato di essere anche abusato.. il poetto è pericoloso.. soprattutto la mattina