Cronaca » Elmas

Elmas, scontrino pazzo in un bar dell'aeroporto: "Un conto immorale"

Domenica 02 Settembre alle 18:49


L'aeroporto di Elmas

Scontrino pazzo in un bar dell'aeroporto di Elmas.

A inviarcelo il signor Mariano Ruiu,che questa mattina poco prima delle 7 ha consumato, seduto al tavolino di un bar al piano partenze ha avuto la "sventurata idea" (così la chiama) di consumare due caffè, un cappuccino e due cornetti vuoti.

Prezzo della consumazione, 16 euro: 3,5 a cornetto, 2,5 euro per ogni caffè e 4 euro per un cappuccino.

Lo scontrino
Lo scontrino

Un salasso insomma. "Ritengo immorale presentare un simile conto", denuncia Mariano, che afferma di aver già comunicato lo spiacevole episodio all'Ufficio tutela consumatori presso la Camera di Commercio di Cagliari e all'assessorato regionale al Turismo.

(Unioneonline/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

57 commenti

  • Peppa_Piga 06/09/2018 09:00:35

    Forse Alexsardo non tutti sono polli ma accettano pur di non bere l'acqua marrone nera in aereo
  • Alexsardo 03/09/2018 19:43:28

    I listini dei prezzi sono ben esposti e in vista in tutti gli aeroporti. Prendere o lasciare.... finche ci sono altri 176 polli (vedi numero scontrini) che consumano senza batter ciglio, vuol dire che quei prezxi sono adeguati. Se nessuno comprasse caffe a quel prezxo, sicuramente il bar abbasserebbe i prezzi .... leggi di mercato...
  • user0000001 03/09/2018 15:52:01

    Panis01, scusi ma che c'entra la grandezza dell'aeroporto? Anche io ho girato e giro tuttora gli aeroporti di mezzo mondo e posso confermare che quei prezzi non sono l'eccezione ma la regola. Mi trovi un altro aeroporto dove un caffe' costa meno di 2.5-3 euro (o l'equivalente in moneta locale).
  • johnlu 03/09/2018 14:19:27

    E siamo alle solite. L'iPhone X, 1200€ a listino, costo produzione 20, materiali 10 va bene. Il nolo del qashqai a 110€ al giorno va bene, 33€ per imbarcare il bagaglio va bene, il parcheggio vicino (800 m) alla spiaggia non custodito tra i 5€ (mezza giornata) e i 15€ va bene, 12€ euro di lattina di thè Lipton calda, in piedi (Non al banco) in costa Smeralda va bene, persino il lettino in spiaggia minimo 15€ ( ombrellone a parte) col costo di concessione che sta intorno ai 3€/mq/anno va bene, perfino 3,50€
  • becky 03/09/2018 14:07:52

    Lucia92. Ma , è una battuta ????
  • Panis01 03/09/2018 13:38:52

    user0000001 03/09/2018 13:05:44 - Non si può fare un paragone con gli aeroporti delle capitali o metropoli Europee, in zona franca o meno. In ordine di grandezza lo scalo di Elmas si potrebbe definire un raccordo per il rullaggio di aeroporti come quello di Londra, Parigi, Berlino, Fiumicino e pure Malpensa. Se la sua visione è quella paventata posso consigliare il Galilei di Pisa, il Caselle di Torino, il Marco Polo di Venezia etc.. conosco gli aeroporti di mezzo mondo e, mi creda, non esagero.
  • user0000001 03/09/2018 13:05:44

    D'accordo con Idiotshunter. Va bene dire che e' caro ma avete mai comprato qualcosa in qualsiasi altro aeroporto europeo? Quei prezzi sono standard, se non meno cari, di tutti gli altri aeroporti europei. Prendetelo un caffe' a londra, madrid, parigi, brussels, ma anche citta' ritenute "economiche" come varsavia o praga. Per non parlare dei nostrani roma e milano. Ma per cortesia, lo sanno anche le zanzare che comprare qualcosa in aeroporto costa caro, non solo a cagliari.
  • echelon 03/09/2018 12:49:47

    Quindi perche il bar all'interno è stato rinnovato in toto,i prezzi sono ben esposti e visibili alla clientela,e se è caro,non dobbiamo entrare a consumare.Leggo assurdità,esistono leggi cui il titolare di un bar deve attenersi,ed i prezzi devono stare nel giusto range,senza sforare,e leggi che tutelano il consumatore.Personalmente se fosse capitato a me,avrei chiamato seduta stante la Guardia di Finanza,tanto si trova li stesso dentro l' aeroporto,perchè pagare 16 euro 4 cose,è da denuncia.
  • lucia92 03/09/2018 12:14:51

    Questi prezzi sono colpa del PD e del suo amico Soros. Ci fanno pagare così tanto un caffè perché poi parte dei soldi vanno agli immigrati. L'Europa ci obbliga a fare prezzi simili, meglio uscire dall'Euro, così faremo pagare un caffè 50 Sesterzi e saremo padroni in casa nostra. Basta con Renzi, ah no, Renzi non c'è più...
  • gabriair 03/09/2018 11:39:27

    Ma quale è la notizia??? Negli aeroporti i conti sono sempre salati. A Berlino avevo speso 16 euro per 2 cappuccini ed un croissant!