Cronaca » San Nicolò d'Arcidano

Bomba d'acqua nel Terralbese, disagi anche a Oristano

Domenica 19 Agosto alle 17:48


Terralba allagata

Il maltempo ha colpito nel pomeriggio il Terralbese e lambito il capoluogo.

Alberi abbattuti dal vento, diverse case e scantinati allagati, strade impraticabili soprattutto a San Nicolò d'Arcidano e Terralba.

La situazione più critica ad Arcidano dove una bomba d'acqua ha colpito pesantemente la parte bassa del centro abitato. I disagi maggiori sono stati registrati in viale Repubblica, dove i vigili del fuoco hanno effettuato diversi interventi. Gli uomini del 115 hanno liberato da un'abitazione allagata da un metro d'acqua un disabile rimasto bloccato in cucina.

Altri problemi in via Eleonora e nella periferia dove sono state allagate anche alcune aziende agricole. La bomba d'acqua ha parzialmente scaricato una parte del suo potenziale anche nella vicina Terralba, in particolare nelle zona tra le vie Roma, Sardegna, Azuni, e Trudu.

Gli operai del comune hanno transennato alcuni tratti delle due strade. Anche in piazza Libertà si segnalano allagamenti. Ad Oristano il temporale ha allagato il vecchio mattatoio dove vivono quattro famiglie rom. Altri disagi nel centro di Oristano, tra piazza Eleonora e Manno.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • user220048 19/08/2018 22:27:14

    Beato il giorno in cui anzichè parlare di bomba d'acqua si daranno i dati dei millimetri di pioggia.
  • Pasquino2000 19/08/2018 18:43:07

    La "bomba d'acqua" come fenomeno meteorologico non esiste. Si deve solo indicare il fenomeno come "nubifragio" che già di per se indica una quantità di pioggia elevatissima.