Cronaca » Oristano

Due incendi nella giornata più a rischio per l'Oristanese

Lunedì 13 Agosto alle 20:04


La forestale di Oristano al lavoro

Si temeva una giornata da bollino rosso a causa delle elevate temperature invece l'Oristanese ha registrato due soli incendi e di lieve entità, per l'apparato regionale antincendio. Nel pomeriggio sono stati registrati due eventi a Torre Grande e Zerfaliu.

Il tempestivo intervento delle squadre a terra ha per fortuna limitato i danni e messo in sicurezza le due zone.

Il primo incendio si è verificato nelle campagne di Zerfaliu, quando le fiamme hanno lambito un'azienda agricola dove si trovavano anche degli animali.

Sul posto sono arrivate le squadre dei Vigili del fuoco, di Forestas e del corpo forestale. In meno di un'ora sono state spente le fiamme che hanno bruciato soprattutto campi di stoppie e pascolo cespugliato.

Il secondo allarme è stato lanciato nella zona della foce del Tirso, ai margini della pineta di Torre Grande.

Anche in questo caso l'allarme immediato ha consentito alle forze antincendio di spegnere subito i rogo.

Un ultimo intervento è stato portato a termine dai Vigili del fuoco di Abbasanta a San Leonardo, borgata montana di Santu Lussurgiu, dove il ramo di un grosso albero si è abbattuto sulla provinciale per Macomer.

Elia Sanna

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook