Cronaca » Italia

Vaccini, il ministro Grillo: "Resta l'obbligo, ma la coercizione non può essere l'unico strumento"

Mercoledì 08 Agosto alle 09:01


Il ministro della Salute Giulia Grillo (foto Ansa)

"I bimbi non vaccinati tra i 6 e i 16 anni entravano a scuola anche a legge Lorenzin invariata. L'obbligo rimane per tutti e 10 i vaccini individuati dalla norma. Cambia la sanzione per materne e asili nido, perché riteniamo che la coercizione non possa essere l'unico strumento a disposizione di uno Stato per raggiungere le ultime sacche di contrari".

Lo ha affermato il ministro della salute, Giulia Grillo, in un'intervista al "Corriere della Sera", in cui interviene sul tema dei vaccini, al centro del dibattito politico di questi giorni, dopo l'approvazione al Senato dell'emendamento contenuto nel decreto Milleproroghe che prevede lo slittamento di un anno dell'obbligo vaccinale per i bambini che frequentano nidi e scuole dell'infanzia.

L'esponente del governo Conte ha spiegato che la strategia è "raggiungere le soglie del cosiddetto effetto gregge è determinante. Occorre però un monitoraggio sistematico, possibile solo con l'Anagrafe nazionale da me fortemente voluta. Questo perché le soglie sono diverse a seconda delle malattie e perché il recupero di copertura ottenuto lo scorso anno non ha intaccato le differenze territoriali".

Per quanto riguarda la falsificazione delle autocertificazioni, il ministro ha ribadito che chi trasgredisce "va punito a norma di legge, assieme al ministero dell'Istruzione chiederò alle Regioni di aumentare i controlli".

Grillo è inoltre intervenuta sul dibattito interno al Movimento 5 Stelle sull'argomento, dopo la presa di posizione del deputato pentastellato Giorgio Trizzino, che si è detto contrario al rinvio dell'obbligo.

Ha poi commentato il post pubblicato sui social dal consigliere regionale del Lazio Barillari, secondo il quale "la politica viene prima della scienza": "Barillari ha invaso un campo non suo. Noi politici possiamo mettere in piedi gli strumenti per interagire con una ricerca scientifica al di sopra delle parti, ma non possiamo metterci a fare gli scienziati. Né gli scienziati possono fare i politici. Io sono medico, ma non tuttologo".

(Unioneonline/F)

 
l aula del senato
Caso vaccini, slitta l'obbligo. La difesa di M5s: "Non siamo contro"

 
davide barillari (foto da facebook)
Vaccini, il post di un consigliere M5s: "La politica viene prima della scienza"

 
roberto burioni professore di microbiologia e virologia (foto ansa)
"Spero che affoghi", mamma No vax contro il virologo Roberto Burioni

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

12 commenti

  • maman-ti 09/08/2018 15:24:52

    user240269…”PIGLIARU che si trova in sintonia con i 5 stelle”; “cambiamenti radicali rispetto al PD non se ne vedono”…di che parli? Tu non vivi nel presente. Leggere quel che hai scritto mi ha dato come la sensazione di salire a bordo della De Lorean e andare a ritroso nel tempo, come in Ritorno al futuro. La tua pochezza argomentativa si rivela allucinante e traboccante di luoghi comuni. Discutere con te è tempo perso, da uno/a con la tua intelligenza mi sarei aspettato di più. Peccato
  • user245443 08/08/2018 19:42:43

    quando non si hanno argomenti veri e concreti si impone il silenzio, la rassegnazione la lascio ai sostenitori del "nuovo"governo che attuerà un straordinario CAMBIAMENTO
  • user240269 08/08/2018 18:30:11

    da parte mia nessuna confusione, i 10 vaccini che il PD ha provato a imporre tramite il ministro non medico LORENZIN e ora con PIGLIARU che stranamente si trova in sintonia con i 5 stelle, costituiscono un abuso che non esiste negli altri paesi europei, che il PD ha voluto imporre per altri scopi e non per il bene degli italiani-sardi. Informati meglio in proposito. Eccetto le azioni anti invasione di Salvini, cambiamenti radicali rispetto al PD non se ne vedono. Il disegno serviva più a te..
  • maman-ti 08/08/2018 16:38:03

    user240269, sinceramente il tuo concetto non è chiaro proprio per nulla, direi che sia discretamente confuso. Parrebbe, altresì, che tu sia completamente contrario ai vaccini. Penso che chi sia contrario del tutto ai vaccini viva ancorato al più buio dei periodi dell’oscurantismo medioevale. Per quanta riguarda il Disegnino vedo altra confusione...non ti ho chiesto di farlo, era una domanda nel caso tu ne avessi bisogno per esplicarti meglio il pensiero. Esta claro?
  • user240269 08/08/2018 15:58:41

    maman-ti, che il PD non abbia la tua stima non é sufficiente, bisogna anche cancellare tutti i disastri e le assurdità che ha messo in atto, anche perché il popolo ha votato un'alternativa fondamentalmente per questo scopo. Ora ti é chiaro il concetto? DISEGNINI come puoi capire ora non ne posso fare.
  • maman-ti 08/08/2018 14:48:48

    user240269 08/08/2018 14:17:4--Il risveglio, sarebbe quello di portare avanti e rafforzare le assurdità del PD?-- A mia insaputa devo aver dato l'impressione che il PD goda della mia stima, anche se non mi risulta....forse hai sbagliato persona o commento, oppure non hai letto bene quel che ho scritto. DISEGNINO?
  • maman-ti 08/08/2018 14:44:48

    user245443 08/08/2018 14:07:01si il ciaone tra un po'te lo manderà il tuo carissimo governo di CAMBIAMENTO-- Può essere...per intanto, fino al prossimo giro, goditelo tu il CIAONE...con mutismo e rassegnazione.
  • user240269 08/08/2018 14:17:41

    maman-ti. togliti il prosciutto dagli occhi. Il risveglio, sarebbe quello di portare avanti e rafforzare le assurdità del PD? I 5 stelle anziché eliminare i vaccini, oltre alla coercizione vogliono rafforzarli con altri strumenti. Se gli amici del PD fossero tutti come me, non solo sarebbe scomparso da tempo, addirittura non sarebbe mai nato.
  • user245443 08/08/2018 14:07:01

    si il ciaone tra un po'te lo manderà il tuo carissimo governo di CAMBIAMENTO
  • grind 08/08/2018 12:31:26

    sarebbe assai semplice. Basterebbe che: 1) I genitori nel caso in cui il figlio minorenne, riporti danni o morte, causa mancanza vaccino, in quanto detentori della patria potesta', siano indagati quali colpevoli del fatto, avendo omesso di salvaguardare la salute del figlio. 2)Il costo delle successive cure non siano a carico del SSN, ovvero a carico nostro, ma vengano accollate ai responsabili. facile facile. E problema superato.