Cronaca » Barrali

Ortacesus, imprenditore regala un defibrillatore alle piscine comunali

Giovedì 02 Agosto alle 12:38 - ultimo aggiornamento alle 13:33


Il defibrillatore regalato ai gestori della piscina

È stata una vera e inattesa sorpresa la visita nelle piscine comunali di Ortacesus di Bruno Lonis, noto imprenditore di Barrali, che ha donato ai gestori della struttura un defibrillatore.

La consegna è avvenuta davanti ai numerosi bagnanti e appassionati di tintarella che ogni giorno prendono d'assalto la struttura balneare in località Is Arenas, vicino alla Statale 128.

"È un regalo graditissimo, uno strumento importante per garantire maggiore sicurezza ai nostri ospiti", hanno detto Luca Cardia e Assunta Onali, soci fondatori della cooperativa Ranoplà che gestisce la struttura per conto del comune di Ortacesus e, oltre a garantire i tradizionali servizi balneari, propone una serie di iniziative sociali in collaborazione con le associazioni del territorio.

Importante anche il contributo all'occupazione con le 25 buste paga garantite nel periodo estivo.

La struttura è un punto di riferimento per migliaia di bagnanti che preferiscono la tintarella in piscina alle spiagge del Cagliaritano, evitando così il viaggio in auto e la rincorsa ai parcheggi.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook