Cronaca » Calasetta

Ubriaco, minaccia di morte i carabinieri: Calasetta, 53enne in arresto

Mercoledì 25 Luglio alle 12:29 - ultimo aggiornamento alle 13:18


Carabinieri a Calasetta

Completamente ubriaco ha iniziato a offendere i carabinieri, arrivando anche a minacciarli di morte e tentando di colpire uno di loro con un pugno.

Per questo è stato immobilizzato e arrestato.

Protagonista della vicenda, avvenuta sul lungomare di Arenzano, a Calasetta, un 53enne di origine polacca.

L'uomo è stato notato dai militari mentre si aggirava in stato di evidente alterazione.

Quando gli uomini dell'Arma l'hanno avvicinato per chiedergli i documenti, l'uomo ha iniziato a dare in escandescenze.

Poi il tentativo di aggressione e il fermo.

Il 53enne è stato portato nelle camere di sicurezza della compagnia di Carbonia.

Quindi l'udienza davanti all'autorità giudiziaria, che ha convalidato l'arresto per oltraggio, minacce e violenza a pubblico ufficiale.

(Unioneonline/l.f.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • mysardinia 27/07/2018 08:10:45

    in carcere
  • user238504 25/07/2018 16:56:10

    Non bastano più i nostri balentes da zilleri, anche dall'estero dobbiamo importarne..