Cronaca » Senorbì

Senorbì, la statua di Santa Mariedda ritorna in parrocchia dopo il restauro

Martedì 17 Luglio alle 09:17 - ultimo aggiornamento alle 10:18


La statua di Santa Mariedda restaurata

La statua di Santa Mariedda è ritornata al suo antico splendore.

Sono terminati i lavori per il restauro della statua conservata nella Parrocchia Santa Barbara di Senorbì che verrà portata in processione in occasione della grande festa di agosto.

Il parroco don Nicola Ruggeri ha scoperto la statua riconsegnata dopo il restauro mostrandola ad alcuni componenti del Comitato dei santi Antioco e Mariedda tuttora impegnato nell'organizzazione della grande festa civile e religiosa che avrà inizio il 31 luglio per concludersi il 6 agosto.

In occasione dei festeggiamenti la statua verrà portata in processione dalla chiesa parrocchiale alla chiesetta di Santa Mariedda, risalente al XIV secolo.

L'antica chiesa campestre con il tempo è stata ampliata verso nord e oggi la parte frontale ingloba anche la facciata dell'originaria chiesa romanica.

Questa in principio era dedicata a San Nicola, patrono degli abitanti di Segolaj, di cui la chiesetta costituiva la parrocchia.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook