Cronaca » Barrali

Raccolta differenziata, il Comune di Barrali premiato da Legambiente

Giovedì 28 Giugno alle 15:52 - ultimo aggiornamento alle 16:42


Il sindaco di Barrali, Fausto Piga

Legambiente premia per il terzo anno consecutivo il comune di Barrali per i risultati virtuosi ottenuti nell'ambito del servizio di raccolta differenziata.

Il piccolo centro al confine tra la Trexenta e il Parteolla rientra tra le eccellenze italiane che sono state insignite del simbolico e importante riconoscimento di "Comune Riciclone 2018", iniziativa che elogia le comunità che producono mediamente non più di 75 kg per abitante (in un anno) di secco-residuo e che si distinguono per le pratiche virtuose e sostenibili nel fare la raccolta differenziata.

"Ancora una volta premiata la comunità di Barrali, un riconoscimento alla civiltà e all'educazione dei nostri cittadini, un premio simbolico, ma che ci rende orgogliosi", ha detto il primo cittadino Fausto Piga a margine della premiazione che si è svolta a Roma col patrocinio del ministero dell'Ambiente.

Prosegue intanto la raccolta differenziata a punti, l'iniziativa che offre sconti in bolletta rifiuti sino a 300 euro in cambio di bottiglie di plastica, vetro e lattine conferite all'ecocentro comunale.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook