Cronaca » Gonnostramatza

Gonnostramatza, la scuola materna intitolata a Carla Sebis

Mercoledì 22 Novembre alle 16:59 - ultimo aggiornamento Giovedì 23 Novembre alle 13:17


Le scuole materne di Gonnostramatza

A Gonnostramatza sabato mattina la scuola materna del paese sarà intitolata a Carla Sebis, bambina uccisa ad appena 9 anni, 41 anni fa, da un concittadino, perché si oppose a un tentativo di abuso sessuale.

Era il 24 ottobre 1976.

L'amministrazione di Gonnostramatza guidata dal sindaco Alessio Mandis già alcuni mesi fa aveva deciso di intitolare alla memoria di Carletta Sebis il caseggiato scolastico che il prossimo anno sarà ristrutturato e diventerà un polo d'istruzione nel territorio grazie ai fondi del progetto regionale Iscol@.

Atto poi formalizzato dalla Giunta col consenso dei familiari della bambina.

Sabato alle 10.30 la cerimonia ufficiale d'intitolazione delle materne proprio nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Il sindaco Mandis ha annunciato: "Lanceremo un messaggio di rispetto umano e di rigetto di qualsiasi forma di violenza di genere".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • rosalux 22/11/2017 18:08:58

    Un giusto omaggio a questa innocente creatura.