Cronaca » Iglesias

Iglesias, il caso della Rsa Rosa del Marganai: "Salvaguardare assistenza e posti di lavoro"

Venerdì 10 Novembre alle 14:42


La Rsa “Rosa del Marganai”

Un impegno diretto di sindaco e amministrazione comunale di Iglesias per scongiurare licenziamenti alla Rosa del Marganai e garantire l'assistenza ai pazienti del territorio.

È quanto chiede il Consiglio comunale con l'approvazione di un ordine del giorno presentato da "Piazza Sella", di cui è capogruppo Gian Marco Eltrudis.

Un'iniziativa nata a seguito dell'annuncio - da parte del gruppo San Raffaele che gestisce la Rsa - dell'avvio della procedura di licenziamento per 29 lavoratori considerati esuberi.

Una notizia che, da settimane, tiene col fiato sospeso i dipendenti della struttura che ospita persone non autosufficienti e affette anche da patologie gravi e altamente invalidanti.

Gli esuberi sono il frutto della riforma ospedaliera voluta dalla Regione, che ha causato una riduzione dei posti letto.

"È necessario attivare una procedura con la massima urgenza per salvaguardare posti di lavoro e assistenza, chiedendo alla Regione di recuperare le risorse che evitino la riduzione delle prestazioni", esorta Eltrudis.

E nell'ordine del giorno approvato dal Consiglio (molte le assenze nei banchi della maggioranza) si chiede un impegno del sindaco affinché si convochi un Consiglio comunale all'assessorato alla Sanità, in presenza dell'assessore Luigi Arru.

La richiesta alternativa è di promuovere, sempre nella sede dell'assessorato regionale, un incontro con una delegazione composta anche dai capigruppo.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook