Cronaca » Olbia

Contagia il compagno col virus Aids: olbiese condannato a 8 anni

Mercoledì 18 Ottobre alle 14:19 - ultimo aggiornamento alle 17:09


Il tribunale di Tempio

Sapeva di essere sieropositivo, non ha informato il compagno, ha avuto rapporti sessuali non protetti e ha contagiato l'uomo che viveva con lui.

Si tratta di un olbiese di 36 anni, è stato condannato a otto anni di carcere per il reato di lesioni gravissime.

La sentenza, una delle primissime in Italia per casi come questo, è del Tribunale di Tempio, collegio presieduto dal magistrato Marco Contu.

I giudici hanno accolto le richieste del pm Cristina Carunchio, mentre i fatti sono avvenuti a Olbia, tra il 2011 e il 2012.

La vittima, secondo la Procura, scoprì per caso la condizione del compagno. L'uomo condannato, invece, sempre stando alla ricostruzione del pm, era pienamente consapevole dei pericoli ai quali stava esponendo il convivente.

Purtroppo, i certificati sono agli atti del processo, il contagio è avvenuto.

La condanna è senza sospensione condizionale della pena.

Andrea Busia

***

INFETTA 33 DONNE, IL PM CHIEDE L'ERGASTOLO:

 
valentino talluto
"Ha contagiato decine di partner": chiesto l'ergastolo per Valentino Talluto

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook