Cronaca » Sardegna

Borghezio: "Sardegna nuovo hub dei clandestini"

Giovedì 05 Ottobre alle 12:31 - ultimo aggiornamento alle 18:32


Mario Borghezio

"La Sardegna rischia di diventare il nuovo hub degli immigrati clandestini".

A lanciare l'allarme è l'eurodeputato Mario Borghezio.

"Mentre per certa stampa - dichiara il politico della Lega - l'emergenza sbarchi parrebbe essersi fermata dopo gli ambigui accordi tra il governo italiano e le milizie libiche, in realtà fin da questa estate stiamo assistendo a un aumento esponenziale degli sbarchi in Sardegna".

"Eravamo stati facili e inascoltati profeti - continua Borghezio - quando avevamo posto l'accento sugli sbarchi fantasma in arrivo da una nuova e insidiosa rotta: quella che transita dall'Algeria o dalla Tunisia verso Sicilia occidentale e Sardegna, dove solo nelle ultime due settimane sono sbarcate diverse centinaia di clandestini".

Poi rincara la dose, l'europarlamentare, scagliandosi contro le istituzioni: "Siamo sbalorditi nel vedere che le autorità, anziché potenziare i controlli e gli accordi bilaterali con gli altri Paesi del Mediterraneo, perseverano nel gestire la situazione con le solite inefficaci politiche di saturazione del territorio, come dimostra il bando della Prefettura di Cagliari per l'affidamento dei servizi d'accoglienza ai richiedenti asilo, che prevede altri 3500 arrivi per una spesa di ben 100 milioni di euro irresponsabilmente sottrati al sostegno di molte pressanti necessità dei cittadini dell'Isola".

(Redazione Online/L)

LE STIME:

 
uno sbarco di migranti dall algeria
Migranti, meno arrivi in Sardegna. "Accoglienza sotto la quota massima"

GLI ULTIMI ARRIVI:

 
un barchino usato durante un recente sbarco
Migranti, oltre cento arrivi in poco più di 24 ore

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

20 commenti

  • cagliarese 11/10/2017 12:43:49

    user0000001 mi hai propio convinto con le tue argomentazioni,la pensione è salva ci pagano i contributi,faranno i lavori che i mandroni sardi non vogliono più fare ci arricchiranno!
  • 223rem 05/10/2017 17:06:20

    ha perfettamente ragione concordo!
  • sacugurra 05/10/2017 16:52:16

    io lo voto ! ha ragione
  • trabant 05/10/2017 16:33:40

    Borghezio, a livello politico, è quanto di peggio esista. Tuttavia in questo caso specifico dice una inconfutabile verità. Vi è da tempo una rotta che da Tunisia e Algeria porta sempre poche decine di clandestini ma con una regolarità e costanza impressionante. Arrivano su imbarcazioni robuste e vengono lasciati (su bagnarole motorizzate) a poche miglia dalle coste del sulcis. Tutti sanno e nessuno interviene.
  • figueras 05/10/2017 15:30:37

    Ha ragione Borghezio.
  • Tessitore 05/10/2017 15:11:57

    user000000 si sono frasi ad effetto (per svegliare le coscienze), ma se lui è un fannullone, e denuncia una situazione (quindi dimostra di interessarsi al problema), quelli che sostieni tu, che stanno zitti e lascino fare, con quale insulto dovremo definirli ?
  • tonigno 05/10/2017 15:06:32

    ma quali clandestini,quelli sono dei giovanotti,che decidono di farsi una vacanza in sardegna,senza passare per le vie legali.,visto che in Algeria non è in corso nessuna guerra,nessuna persecuzione politica o sociale, e restrizioni varie(tranne il rispetto della Legge e della loro religione).,Paese,dove sono impegnate molte aziende europee,comprese quelle Italiane,dando lavoro a molti Algerini;; quindi il problema ,nasce solamente per Colpa del Governo Italiano,e di una Giunta Regionale,;;
  • pinofadda 05/10/2017 15:00:55

    Secondo me bisognerebbe cautelarsi contro gli sbarchi dei "borghezio"....
  • tonigno 05/10/2017 14:59:07

    ma quali clandestini,quelli sono solo dei giovanotti Algerini,che decidono di fare una gita in Sardegna,senza passare per le vie legali. Se avessimo un Governo più SERIO...
  • italysw 05/10/2017 14:26:01

    siamo senza iniziativa e ba@@e, se avessimo giusto 1% dei catalani.....chissa che forse non saremmo il tappetino d'Italia.....