Cronaca » Sant'Antioco

Sant'Antioco: si accende il primo occhio elettronico

Venerdì 29 Settembre alle 18:27 - ultimo aggiornamento alle 19:03


La telecamera in piazza Italia

Un occhio elettronico per vigilare su piazza Italia a Sant'Antioco.

È entrata in funzione oggi la prima telecamere del sistema di videosorveglianza previsto dalla giunta guidata da Ignazio Locci per innalzare la sicurezza nel paese.

"All'obiettivo primario, consistente nel garantire maggiore sicurezza ai cittadini e contrastare gli atti di vandalismo e di microcriminalità - spiega il sindaco - si accosta una precisa e ragionata funzione preventiva: la collocazione di dispositivi di videoripresa, secondo questa amministrazione, può essere un concreto deterrente al verificarsi di episodi di inciviltà nel centro cittadino".

"Il dispositivo - aggiunge Locci - consentirà non soltanto di offrire una panoramica su piazza Italia, ma estenderà il proprio raggio visivo fino a via Perret, via Roma e via Belvedere. Si tratta del primo intervento di un progetto ben più ampio, che mira a coprire tutti i punti sensibili della città: gradualmente, infatti, procederemo con l’installazione di analoghi apparati anche in Piazza Umberto, in Piazza Ferralasco e sul Ponte che sormonta l'istmo".

(Redazione Online/l.f.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook