Cronaca » Quartu Sant'Elena

Quartu: via il vecchio asfalto, gli operai si dimenticano di sistemare quello nuovo

Domenica 24 Settembre alle 17:16 - ultimo aggiornamento alle 17:48


La riparazione lasciata a metà

È un intervento a metà quello che gli operai hanno eseguito nelle scorse settimane in via Scarlatti, a Quartu Sant'Elena.

"Grattato" il vecchio asfalto per poter poi sistemare quello nuovo, i lavori non sono mai stati completati.

Così adesso nella strada, per altro molto trafficata per via della presenza nelle vicinanze del Centro della salute, restano due "rettangoli", con anche un dislivello che rende difficoltoso il transito per gli automobilisti e che mette a rischio cadute i pedoni che si trovano ad attraversare la strada.

Non solo: l'asfalto è stato raschiato proprio in prossimità dello stop, cancellando parte della scritta della segnaletica orizzontale.

I residenti sollecitano un intervento immediato per far sì che nella zona sia ripristinato tutto il manto.

E gli automobilisti devono fare i conti con buche e dossi in diverse strade cittadine.

Uno dei casi più critici è quello di via Brigata Sassari, dove il manto stradale si è sgretolato mettendo a rischio gomme e ammortizzatori e rendendo la strada quasi impraticabile, soprattutto nel tratto dall'incrocio con via Lombardia fino a via Siena.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

1 commenti

  • nopagoafitto 24/09/2017 18:56:11

    Tanto anche se lo sistemano è uguale. Basta farsi un giretto per le strade del centro interessate a suo tempo dai lavori per fibra ottica e gas di città per capire che il Comune di Quartu dà i lavori ad imprese che non sanno fare o si disinteressano totalmente di un ripristino stradale fatto con criterio.