Cronaca » Bosa

Bosa, anziano morto in casa da una settimana: il cadavere scoperto dai vigili del fuoco

Venerdì 21 Aprile alle 12:12


I vigili del fuoco

Macabra scoperta ieri sera in un'abitazione di Bosa.

I vigili del fuoco di Macomer hanno ritrovato il cadavere di un anziano, in avanzato stato di decomposizione.

L'uomo, che viveva da solo, era morto da circa una settimana: l'esame sul cadavere eseguito dal medico legale ha appurato che si è trattato di morte naturale.

La segnalazione ai pompieri è arrivata dai carabinieri, allertati dai vicini di casa che avevano sentito dei cattivi odori provenire dall'abitazione dell'uomo.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

4 commenti

  • Roby1972 21/04/2017 15:56:13

    brutta bestia la solitudine......soprattutto nella totale indifferenza di un figlio,di un fratello,di un parente,di un amico.....
  • rosalux 21/04/2017 15:51:44

    In questa società egoista, una triste fine attende tanti anziani che abitano soli. E' doloroso ammetterlo, ma oramai ci si accorge che sono morti solo dal cattivo odore che emanano.
  • Macomerese53 21/04/2017 15:39:16

    Pover'uomo! Sembra ormai che il nostro destino sia quello di morire soli. Questa realtà mi sconvolge.
  • Giadelo 21/04/2017 13:51:58

    Del resto, un cattivo odore a Bosa non dovrebbe creare allarmismo.