Cronaca » Alghero

Alghero, un parco in memoria del caporal maggiore Manca ucciso in Afghanistan

Venerdì 21 Aprile alle 14:19


Il taglio del nastro in Afghanistan

I giardini pubblici di viale Primo Maggio ad Alghero da oggi portano il nome del caporal maggiore Gianmarco Manca, del 7° reggimento Alpini, ucciso nel 2010 durante una imboscata in Afghanistan.

Trentadue anni: era la sua quarta missione all'estero.

Per due volte era già stato in Afghanistan e un'altra in Kosovo.

Oggi la cerimonia, alla presenza delle massime cariche militari, civili e della famiglia Manca, nell'area verde antistante la pineta Maria Pia.

"L'amministrazione civica - ha sottolineato il sindaco Mario Bruno davanti ai numerosi amici, parenti e militari della Brigata Sassari - ha unanimemente deliberato di dedicare al nostro concittadino Gianmarco quest'area destinata a verde, un luogo molto frequentato soprattutto da giovani.

Un luogo vivo un'area pulsante di vita, proprio come pulsava lo spirito e la vita di Gianmarco, entusiasta e pieno di voglia di vivere".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook