Cronaca » Cabras

Stagno di Cabras, l'allarme del Consorzio: "Le alghe soffocano i pesci"

Venerdì 21 Aprile alle 07:05


La pesca dei muggini

Lo stagno di Cabras non respira come dovrebbe. É ancora molto sporco, soprattutto il canale principale dove avviene il ricambio dell’acqua.

Nonostante il lavoro di dragaggio sia finito da pochi giorni, c’è una una zona completamente tappata dalla mercerella, quella che i pescatori chiamano sa groga: un cumulo di calcare, alghe e fango. Il rischio è che il compendio si trasformi in una distesa di pesci morti.

L'articolo completo su L'Unione Sarda in edicola

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook