Cronaca » Iglesias

La denuncia di un invalido dopo il tentato furto in casa: "Ci sentiamo in pericolo"

Lunedì 20 Marzo alle 20:02 - ultimo aggiornamento alle 21:29


Andrea Lai

Luci a intermittenza e strade avvolte dalle tenebre: un vero e proprio lasciapassare per i malviventi. A mettere l'accento sulle condizioni del centro storico di Iglesias è Andrea Lai, 31 anni, invalido a seguito di un drammatico incidente stradale. Il giovane ha fatto esperienza diretta del pericolo costituito dall'assenza di illuminazione, ieri sera: i malviventi hanno cercato di introdursi nella sua casa di vico Maccioni, dove con la famiglia gestisce un piccolo bed and breakfast.

"Erano circa le 19.20 quando si è attivato l'allarme - racconta dopo aver presentato denuncia alla stazione dei carabinieri - ho ricevuto un sms sul mio cellulare, collegato al sistema di videosorveglianza della casa". Oltre al messaggio di notifica, è apparso anche il fermo immagine e questo ha permesso di notare che 2 persone avevano appena tentato di forzare la porta d'ingresso con un arnese metallico. Non ci sono riuscite e si sono allontanate.

"Questa volta è andata bene - commenta Andrea - ma nelle nostre strade, a causa del buio, c'è una situazione di grande pericolo per tutti e, in modo particolare, per gli anziani".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook