Cronaca » Neoneli

Sos corriolos in campo per Aleppo

Mercoledì 11 Gennaio alle 17:24


Sos corriolos

Scendono in campo per Aleppo sos corriolos a Neoneli. L'associazione dedicata all'antica maschera del paese sta mettendo in campo una serie di iniziative dedicate al popolo siriano. "Save Aleppo" recitavano le decorazioni sistemate sul copricapo della caratteristica maschera in occasione del Natale. All'interno un teschio. "La performance, anche se può risultare inquietante e macabra, vuole trasmettere un messaggio forte. La nostra maschera ha una valenza propiziatrice scandita dal ciclo di morte e rinascita, in questo caso associata alla situazione del momento di Aleppo e della Siria intera. Di morte e sofferenza ne hanno visto fin troppo, ora auspichiamo e ci auguriamo che possa seguire una rinascita di pace e amore.", afferma il presidente di sos corriolos Alessandro Cossu. E prosegue: "L'Associazione è stata da sempre sensibile alle problematiche sociali. Tante volte abbiamo sfilato per raccogliere fondi per beneficenza. Questa volta abbiamo voluto mandare un messaggio più forte, un messaggio di solidarietà alla popolazione della Siria, ed in particolare ai civili ai vecchi e ai bambini". A breve una nuova iniziativa: "La vigilia di Sant'Antonio dedicheremo la nostra sfilata ad Aleppo. Abbiamo inoltre deciso di raccogliere fondi per le iniziative umanitarie nei paesi colpiti dalla guerra", conclude Cossu.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook