Boxe Arti Marziali

Kung fu, l'Italia guidata da Giancarlo Manca fa incetta di medaglie alla Coppa del Mediterraneo

Martedì 05 Dicembre 2017 alle 18:39


La Nazionale italiana ad Atene

Ad Atene l'Italia fa incetta di medaglie alla Coppa del Mediterraneo di Kung Fu.

La Nazionale azzurra guidata dal maestro cagliaritano Giancarlo Manca ha trionfato nella competizione organizzata dalla federazione greca con otto nazioni e 300 atleti partecipanti.

Il team tricolore ha potuto contare sulle grandi prestazioni dei tanti atleti sardi convocati.

Cinque ori sono arrivati solo da Alessandro Piras, altri tre da Sonia Abis, mentre Ivo Zedda ha portato a casa due ori e un argento.

Due medaglie al collo del metallo più prezioso anche per William Badas e Luca Pierpaoli.

Valentina Ferru è tornata nell'Isola con un oro e un argento e Marcantonio Matta con un argento.

L'impresa dei ragazzi isolani ha rappresentato la prima gioia per la nuova presidente Regionale della federazione Fiwuk Claudia Atzeni, prima donna al comando delle arti marziali cinesi in Sardegna.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook