Gossip

Ivana Spagna: "Così la mia gattina Bimba mi ha salvato la vita"

Giovedì 12 Luglio alle 14:28 - ultimo aggiornamento alle 17:19


Ivana Spagna con uno dei suoi gattini (foto da Instagram)

"La mia gattina Bimba mi ha salvato la vita".

A parlare è una delle più amate cantanti italiane, Ivana Spagna, che racconta in un'intervista al settimanale "Novella 2000" un episodio di molto tempo fa, visto che Bimba è morta da ormai 16 anni.

La 63enne era pronta a suicidarsi: "Ero caduta nella spirale della depressione, era un periodo terribile costellato di sofferenze e di lutti. Avevo già le pillole scartate sul comodino. All'improvviso Bimba, la gattina che avevo salvato dalla strada tanti anni prima, iniziò a miagolare disperata. Ebbi un solo pensiero: chi si occuperà di Bimba?".

E così Spagna decise di andare avanti, "quella responsabilità mi ha dato una ragione di vivere".

Bimba non c'è più, dicevamo, ma Ivana Spagna ha quattro gatti: Lorenzo, Ivan, Betty e Teo.

E hanno tutti una sensibilità "paranormale", parola della cantante: "La mia casa a volte ospita qualche presenza: una notte osservavo i miei gattini che guardavano tutti un punto preciso della camera. Poi mi accorsi che su uno scrittoio si era poggiata una donna: rimasi impressionata ma non riuscii a vedere il volto, forse ci riuscirono i gatti".

E non è l'unico episodio "paranormale" accaduto a casa Spagna. Almeno così dice.

(Unioneonline/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook