Cronaca » Cagliari

"Signora, l'aiuto io", e le ruba il portafoglio dalla borsetta. Ladro catturato

Domenica 02 Settembre alle 11:11


Il reparto di geriatria del Santissima Trinità

"Signora, ha uno strappo nel vestito. Lo può coprire con la borsetta, l'aiuto": e con questa scusa l'ha derubata.

È successo all'ospedale Santissima Trinità, reparto di geriatria, ieri pomeriggio. E il responsabile è già stato individuato e arrestato.

Si tratta di S.G., 38 anni, accusato di furto con destrezza.

La sua vittima è una 88enne.

L'uomo l'ha avvicinata e, in modo gentile e premuroso, le ha fatto notare lo strappo, nella parte posteriore del vestito. Poi le ha consigliato di nasconderlo con la borsa e la signora, preoccupata per l'inconveniente, ha spostato la tracolla dietro la schiena.

Il 38enne si è offerto di aiutarla posizionando al meglio la borsetta, poi si è allontanato.

Poco dopo, quando ormai il ladro si era dileguato, l'anziana ha cercato il portafoglio e non l'ha trovato, all'interno aveva i documenti e 15 euro.

Ha chiesto quindi aiuto alla polizia e una Volante, alla fermata dell'autobus poco distante dall'ospedale, ha riconosciuto l'uomo, tra l'altro già noto alle forze dell'ordine, il cui abbigliamento corrispondeva perfettamente alla descrizione fatta dalla donna.

Bloccato, è stato arrestato e il portafoglio è stato restituito alla derubata.

Messo ai domiciliari, domani mattina verrà sottoposto all'udienza di convalida per direttissima.

(Unioneonline/s.s.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • wing1250 02/09/2018 18:47:17

    ma che Italia stracciona .
  • primoeffe 02/09/2018 17:25:02

    Dentro e fuori i reparti di quell'ospedale circolano ormai personaggi più che conosciuti; da quello che gira con la vecchia ricetta chiedendo ai passanti un obolo per il ticket, ai tossici che cercano un angolo discreto per iniettarsi la dose, a quelli che devono tornare al paese ma non hanno i soldi per l'autobus a quelli, come il ladruncolo in questione, che passano direttamente all'azione colpendo i più deboli.... Sono facce note: se solo si volesse si fermerebbero prima che facciano danni...
  • user232408 02/09/2018 15:19:21

    Tranquilli, no panic: domani sarà di nuovo in giro a reiterare...