Cronaca » San Marino

San Marino: due detenuti evadono dal carcere dei Cappuccini

Lunedì 20 Agosto alle 10:00


Il carcere di San Marino

Due detenuti sono evasi dal carcere dei Cappuccini di San Marino dopo aver aggredito le guardie in servizio. Si tratta di Achille Lia (italiano di 50 anni) e Albano Hametovic (32enne della Bosnia-Erzegovina).

La fuga è avvenuta ieri pomeriggio dopo una violenta colluttazione con le guardie della struttura: una al momento è ricoverata in ospedale, ma non è in gravi condizioni.

Lia e Hametovic erano in carcere da 6 mesi e avrebbero dovuto starci per altri dodici. Erano stati condannati a un anno e mezzo di reclusione per furto.

La polizia locale ha già attivato tutti i canali di collaborazione con l'Italia per ritrovare i due fuggitivi.

(Unioneoline/M)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • Sorigumaccu 20/08/2018 11:01:13

    E quante erano queste guardie se sono andati in crisi per due detenuti di cui uno cinquantenne?