Cronaca » Cagliari

Esce di casa per andare a pescare, trovato morto a Giorgino

Lunedì 20 Agosto alle 10:23


La spiaggia di Giorgino

"Vado a pescare" ha detto alla madre sabato mattina, poi di lui si sono perse le tracce.

Non vedendolo tornare, la donna ha dato l'allarme e sono subito scattate le ricerche dell'uomo, Cristian Borea, 46enne di professione cuoco che negli ultimi tempi viveva a Sestu.

Il suo corpo è stato recuperato solo nella notte di sabato sulla spiaggia di Giorgino. Prima la localizzazione del suo telefonino, poi il ritrovamento dell'auto. Infine lo zaino con all'interno i documenti.

Sul cadavere è stata disposta l'autopsia.

La sua morte ha lasciato sgomenta anche Cagliari, dove Borea era cresciuto.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • lubhyn 20/08/2018 17:24:24

    Ciao Cry amico e fratello di mille occasioni ed avventure! Un grossissimo augurio di buon riposo!