Cronaca » Cagliari

Cagliari, entro due anni il canile lascerà via Po

Lunedì 13 Agosto alle 19:07


Alcuni documenti circolati nei giorni scorsi negli uffici comunali avevano fatto pensare che il trasferimento del canile di via Po fosse prossimo.

In realtà, quelle carte riguardavano solo la convenzione con le strutture private per ospitare i cani in sovrannumero rispetto alla capienza del canile di via Po.

Ma il trasloco è vicino: il fatto che il "Decreto milleproroghe" sembra non escludere Cagliari dal "Piano periferie" significa che, tra le altre cose, in tempi brevi saranno realizzati alloggi a edilizia agevolata a Sant'Avendrace.

A quel punto, la presenza del canile diventerebbe incompatibile in quella zona. E il Consiglio comunale è al lavoro per individuare una nuova area. Che non dovrà essere in zone residenziali ma, al tempo stesso, non dovrà neanche essere troppo distante dal centro abitato.

Si pensa alla piana di San Lorenzo dal momento che la nuova struttura, una sorta di parco in grado di ospitare anche manifestazioni, non sarà solo il canile del Comune di Cagliari ma potrebbe coprire l'intera città metropolitana.

Marcello Cocco

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook