Cronaca » Provincia di Treviso

Partorisce due gemelli, muore 5 giorni dopo per un'infezione

Giovedì 09 Agosto alle 12:22


L'ospedale di Treviso

Una 39enne originaria di Cimadolmo (Treviso) è morta cinque giorni dopo aver dato alla luce due gemelli all'ospedale Ca' Foncello della città veneta.

Alla base del decesso ci sarebbe una forma di setticemia massiva.

Il fratello della donna ha fatto sapere che al termine di una gravidanza senza problemi, per la 39enne era stato programmato un parto cesareo per il 6 agosto.

Il 3 agosto però aveva cominciato ad avvertire dei dolori e si è recata in ospedale, dove si era sottoposta al cesareo.

In seguito, la puerpera aveva cominciato a stare male.

Nei giorni successivi le sue condizioni di salute si erano aggravate, fino a quando i medici le avevano diagnosticato una sepsi.

Nonostante le cure, ieri è deceduta.

"Chiediamo sia fatta chiarezza", ha fatto sapere il fratello della donna.

Non è escluso che la famiglia possa chiedere l'apertura di un'indagine.

Secondo quanto rende noto l'Usl 2, invece, non ci sarebbe elementi da investigare nel quadro clinico della 39enne, che in passato si era sottoposta a un'operazione di chirurgia bariatrica.

(Unioneonline/F)

 
apparecchiature al policlinico
Monserrato, neonato muore dopo il parto: indagini al Policlinico

 
Carbonia, donna muore dopo il parto: multa di 100 euro al primario di Ostetricia

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook