Cronaca » Cina

Guerra dei dazi, nuove misure per 16 miliardi su prodotti importati dalla Cina

Mercoledì 08 Agosto alle 09:31


Sedici miliardi di dollari di dazi sulle importazioni dalla Cina.

È quanto deciso dall'amministrazione Trump, che risponde così alle "pratiche commerciali sleali della Cina" e porta avanti la sua "guerra" con Pechino con un'ulteriore tranche di sanzioni al 25%.

Le nuove tariffe, che si aggiungono a quelle attivate il 6 luglio scorso da Washington, e a cui Pechino aveva risposto, partiranno dal 23 agosto.

Circa 279 prodotti sono interessati, ha detto il Dipartimento del commercio Usa.

Intanto gli scambi commerciali tra gli Stati Uniti e la Cina hanno registrato una forte crescita a luglio rispetto a luglio 2017, segno evidente che le aziende si stanno affrettando ad effettuare gli ordini mentre la guerra commerciale si intensifica.

Le esportazioni cinesi verso gli Stati Uniti sono aumentate dell'11,2% su base annua a 41,5 miliardi di dollari, mentre le importazioni sono cresciute dell'11,1% a 13,4 miliardi di dollari.

(Unioneonline/s.a.)

 
il presidente degli stati uniti donald trump (foto ansa)
Dazi: gli Stati Uniti preparano tariffe su 200 miliardi di prodotti Made in China

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook