Cronaca » Provincia di Macerata

Pamela, Oseghale confessa: "L'ho fatta a pezzi"

Martedì 31 Luglio alle 16:35 - ultimo aggiornamento alle 22:18


Pamela Mastropietro

Innocent Oseghale ha ammesso di aver fatto a pezzi il corpo di Pamela Mastropietro, la 18enne romana uccisa e smembrata a Macerata il 30 gennaio scorso.

Il 29enne pusher di nazionalità nigeriana lo ha affermato durante un interrogatorio davanti ai magistrati della Procura di Macerata avvenuto nel carcere di Marino del Tronto.

Il giovane è accusato di omicidio, vilipendio e distruzione di cadavere.

Oseghale nega però di aver ucciso la ragazza che - secondo il racconto dell'indagato - sarebbe deceduta per un malore dopo essersi iniettata dell'eroina in casa del nigeriano.

Per il caso sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura anche due connazionali dello spacciatore.

Secondo quanto emerso dai risultati dell'autopsia effettuata sul corpo di Pamela, la ragazza sarebbe invece stata ammazzata con due coltellate al fegato e un colpo alla testa.

(Unioneonline/F)

 
pamela mastropietro
Pamela, il riesame: "Non c'è prova di violenza sessuale da parte di Oseghale"

 
innocent oseghale
Parla la compagna italiana di Innocent Oseghale: "Non è stato lui"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

21 commenti

  • user0000001 01/08/2018 09:38:19

    io rimango senza parole quando leggo certi commenti dell'unione. Mi sembra che in molti abbiano le idee davvero confuse e mischino argomenti che non c'entrano nulla solo per perorare le loro cause. Basta leggere il commento di user237027 per capire il significato di razzismo. Attenzione perche' con ragionamenti di questo tipo rischiamo di rivivere periodi bui della nostra storia non tanto lontani.
  • Prometeo59 01/08/2018 09:18:37

    E comunque se te ne stavi buona buona senza droga(maledetta), tutto questo non sarebbe successo. Una vita davanti......buttarla via così.....
  • Prometeo59 01/08/2018 09:16:35

    La violenza e la crudeltà l'hanno imparata a casa loro, e la esercitano anche quì. Ma non si può giudicare la massa in base alla follia di un tossico.
  • ciulleddu 01/08/2018 00:39:08

    Le magliette rosse sono terminate le uova pure...... Povera ragazza......
  • user214759 01/08/2018 00:22:25

    Quando entri già da minorenne nella spirale dell'eroina.........
  • nopagoafitto 31/07/2018 23:51:20

    Oddio, l’autopsia parla di lesioni compatibili con un urto contro un qualcosa di contundente, per cui la ragazza, dopo essersi iniettata una dose, potrebbe anche essere cascata e aver battuto la testa. Ciò naturalmente non giustifica il comportamento selvaggio di Oseghale & co., che spero vengano puniti come meritano, ma una cosa è ammazzare qualcuno, un’altra è fare a pezzi un cadavere. In ogni caso a voi Pamela serve solo per avere un motivo per insultare i neri, di lei non ve ne frega nulla.
  • user244237 31/07/2018 22:20:26

    Le strumentalizzazioni di questi giorni sul tema del razzismo che viene sbandierato solo quando la vittima non è italiana ma africana etc. Sono il segnale che in fondo non interessa nulla della vita umana ma anzi la si usa per scopi politici e di potete.fermare il flusso migratorio vuol dire pochi soldi alle cooperative...questi fatti di sangue sono il fallimento dei flussi migratori alla Boldrini. Immettere nella società persone che non avranno un futuro lavorativo è di una crudeltà unica.
  • rosalux 31/07/2018 22:17:15

    Solo un essere demoniaco può essere capace di compire un delitto così efferato. Povera ragazzina e poveri genitori. Non riesco neppure a dire una parola di conforto ai suoi cari, perchè mi rendo conto che le parole in questi casi non servono. Posso solo abbracciarli forte.
  • Utente_US 31/07/2018 21:17:21

    I nigeriani in particolare sono più violenti rispetto agli altri extra. Provate a chiedere.
  • user237027 31/07/2018 21:06:39

    Sono tutti feccia e non servono a nulla, fuori dall'Italia