Cronaca » Pakistan

Pakistan, attacco suicida vicino a un seggio elettorale: decine di morti

Mercoledì 25 Luglio alle 15:20 - ultimo aggiornamento alle 20:49


Attentato suicida in Pakistan dove un uomo si è fatto saltare in aria vicino a un seggio elettorale, a Quetta.

Le vittime sono più di trenta, 70 i feriti.

"L'attentatore stava cercando di entrare nel seggio elettorale, quando la polizia ha tentato di fermarlo si è fatto esplodere", ha raccontato un funzionario locale, Hashim Ghilzai.

Nel Paese, oggi, gli elettori sono chiamati al voto per le elezioni legislative.

L'attentato è stato rivendicato dal sedicente Stato islamico (Is.).

Durissima la condanna da parte del governo turco che ha parlato di "un atto odioso",

"Abbiamo appreso con profondo dispiacere che un attacco terroristico perpetrato oggi a Quetta ha provocato la perdita di molte vite umane - ha affermato in una nota il ministero degli Esteri turco, denunciando l'attentato che - ha preso di mira civili innocenti che si stavano recando ai seggi per esercitare il loro diritto".

(Unioneonline/s.a.)

IL PAESINO DOVE LE DONNE NON VOTANO:

LE IMMAGINI:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook