Cronaca » Sardegna

"Joint Stars": l'esercitazione interforze della Difesa parte dall'Isola

Sabato 05 Maggio alle 09:42


Prenderà il via lunedì la fase attiva di "Joint Stars", l'esercitazione interforze di grande rilevanza nazionale organizzata dallo Stato maggiore della Difesa.

La prima fase, dal 7 al 18 maggio, si svolgerà sulle aree addestrative della Sardegna, con lo schieramento di unità e mezzi al fine di "verificare e valutare la capacità expeditionary di un contingente interforze in un ipotetico scenario di crisi internazionale".

A differenza delle precedenti edizioni, l'esercitazione 2018 presenta una serie di ulteriori difficoltà, dato che lo scenario d'impiego prevede simulazioni d'intervento in un ambiente con minacce cibernetiche, chimico-biologiche e radioattive.

Saranno inoltre testate anche le capacità delle unità militari italiane inserite nella Nato Very High Readiness Joint Task Force, ossia la forza di intervento rapido dell'Alleanza Atlantica di risposta alle crisi internazionali.

(Unioneonline/s.s.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • alexander5 06/05/2018 17:11:01

    sardegna pattumiera d'italia, d'europa e del mondo
  • MarioFLore 05/05/2018 20:35:04

    Fintzas a cando no si liberausu dae su giuu dde roma amus a depere penare custu trumentu de viere in sa Natzione Sardigna, esercitatziones dde esercitos CRIMINALES. Biada s ora ki samos a liberare dae s italia e dae sos ASCAROS probi servi fedeli a su istadu invasore.
  • fideliox 05/05/2018 17:22:29

    siamo alla pazzia, esercitazioni per difenderci da chi? Soldi buttati nel cesso, rubati a poveri, bisognosi, alla sanità pubblica, all'istruzione, quando il nemico pubblico numero 1 è l'ignoranza. Verognamoci... andatevene soldati, deponete le armi, non siete graditi!