Cronaca » Uri

Barcellona, muore 34enne di Uri
Un pestaggio? Disposta l'autopsia

Mercoledì 11 Aprile alle 19:45 - ultimo aggiornamento Giovedì 12 Aprile alle 18:01


La polizia catalana

Un 34enne sardo originario di Uri è morto ieri sera a Barcellona in circostanze misteriose.

Si tratta di Francesco Masia, che faceva il cameriere nella città catalana, dove si era trasferito otto anni fa.

La magistratura locale ha disposto l'autopsia sul corpo per chiarire le cause della morte.

Pare che negli ultimi giorni l'uomo si sia trovato coinvolto in almeno due risse.

Non è ancora chiaro, però, se sia morto per cause naturali o per le lesioni riportate in un pestaggio.

I famigliari sono partiti per la Spagna per le pratiche di riconoscimento.

Masia a Barcellona si era fidanzato e aveva aperto un ristorante.

Ma l'attività non era andata bene, quindi aveva chiuso il locale e si era messo a lavorare come cameriere.

(Unioneonline/L)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook