Cronaca » Provincia di Lucca

Rapina a mano armata al Twiga di Briatore: bottino da 20mila euro

Domenica 20 Agosto alle 14:33 - ultimo aggiornamento alle 15:17


Flavio Briatore al suo Twiga

Rapina a mano armata questa mattina al Twiga di Flavio Briatore e Daniela Santanché, a Marina di Pietrasanta (Lucca), in Versilia.

Due banditi intorno alle 6.30 sono entrati nel locale: uno di loro, con la pistola in pugno, ha minacciato un dipendente che stava contando l'incasso della serata e ha portato via 20mila euro.

I due sono poi fuggiti a bordo di un'auto parcheggiata sul lungomare.

È stato un vero e proprio blitz, durato pochi minuti: i banditi hanno approfittato del fatto che i dipendenti stavano facendo le pulizie, hanno individuato l'ufficio dell'amministrazione e hanno anche avuto la fortuna di trovare il dipendente con i contanti in mano.

Sul posto gli agenti di polizia che hanno avviato le indagini.

(Redazione Online/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

3 commenti

  • Indignato 20/08/2017 21:12:26

    solo 20 mila ma non scherziamo saranno 200 mila
  • Hogan 20/08/2017 19:11:15

    Certo certo
  • Ziopaddori 20/08/2017 16:38:37

    Twiga? Locale per barboni. Neanche il 10% dell'incasso giornaliero di un qualsiasi locale balneare in Sardegna; chioschi da spiaggia compresi.