Cronaca » Francia

Gli attentati che hanno insanguinato la Francia: da Charlie Hebdo al Bataclan

Venerdì 21 Aprile alle 09:45 - ultimo aggiornamento alle 13:21


L'attacco alla redazione di Charlie Hebdo

La Francia ripiomba nel terrore dopo la sparatoria di ieri sugli Champs Elysées.

È l'ennesimo attentato nel paese d'Oltralpe che negli ultimi due anni è stato colpito duramente dall'Isis: da Charlie Hebdo, al Bataclan, a Nizza.

26 LUGLIO 2016: Attacco in chiesa nella zona di Saint-Etienne-de-Rouvray

 
padre jacques hamel
Francia, prete sgozzato in chiesa. I killer hanno filmato l'esecuzione

14 LUGLIO 2016: Nuova strage a Nizza

 
terrore sull affollata promenade
Strage di Nizza, camion sulla folla: 84 morti

13 GIUGNO 2016: Sangue a Magnanville

 
poliziotti davanti alla torre eiffel
Parigi, uccisa coppia di poliziotti. Il terrorista: "Euro 2016 sarà un cimitero"

21 AGOSTO 2015: Spari sul treno Amsterdam-Parigi

 
rilievi della polizia sul treno della sparatoria
Sparatoria sul treno Amsterdam-Parigi: il terrorista marocchino disarmato da tre passeggeri americani

13 NOVEMBRE 2015: Attacco al Bataclan

 
fiori davanti a uno dei ristoranti teatro della tragedia
Attentati a Parigi, c'è la conferma: Solesin è morta. Le vittime sono 130

3 FEBBRAIO 2015

 
militari sul luogo dell agguato
Francia, torna l'incubo terrorismo. Tre militari accoltellati a Nizza

7 GENNAIO 2015: Charlie Hebdo

 
manifestazione a londra dopo il massacro di parigi
Assalto al giornale Charlie Hebdo, 12 morti. Identificati i killer. Blitz Teste di cuoio a Reims

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook