Cronaca » USA

Trump sempre meno amato: la sua popolarità crolla al 37%

Lunedì 20 Marzo alle 08:26 - ultimo aggiornamento alle 11:27


Donald Trump

La fiducia degli americani nei confronti di Donald Trump è ai minimi termini.

Secondo i risultati del sondaggio quotidiano della società di consulenza Gallup, la popolarità del neopresidente americano ha toccato il 37%, la percentuale più bassa mai raggiunta finora.

Allo stesso tempo, la quota dei connazionali che ha dichiarato di non approvare le sue politiche è aumentata, raggiungendo il 58%.

Da quando è stato eletto, il magnate newyorkese ha sempre fatto registrare tassi di popolarità molto bassi.

Nei giorni dell'insediamento di gennaio, secondo la rilevazione Gallup, aveva il 40% dei favori degli americani, una percentuale pari a quasi la metà del sostegno nei confronti di Barack Obama dopo l'elezione del 2009.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

7 commenti

  • Fisio 20/03/2017 14:44:29

    Inventano tutto. Gente bugiarda che ancora vogliono farci credere in tutte le loro bugie.
  • Bidduncolo 20/03/2017 13:31:04

    certo spitfire, un po' come successe al tuo capetto berloscone. Poverino, anche lui aveva tutta la stampa contro ed e' per quello che ha contribuito ad affossare l'italia. E' per quello che eravamo la barzelletta del mondo. E' per quello che andava a prostitute con l'aereo di stato. E' per quello che e' stato condannato in un processo mentre gli altri sono caduti in prescrizione (leggi bene, prescrizione non assoluzione). Si, poverino trump, povero cucciolo indifeso.
  • moro2012 20/03/2017 12:47:37

    a parte che la percentuale è sicuramente superiore al 50%,ma vogliamo vedere quelle di chi ci governa in Italia?. Sicuramente inferiore al 30% e nessuno muove un dito.Che popolo di belle statuine che siamo.
  • Spitfire 20/03/2017 11:04:37

    Sondaggi stesso copione: lo davano perdente in Florida, Wisconsin, Pannsylvania, Ohio, Michigan. Trump è sempre stato sottostimato di circa 10 punti. Il 99% dei media sono contro di lui ed hanno creato un clima di delegittimazione, per cui la gente per difendersi non risponde in maniera sincera ai sondaggi telefonici. Il sondaggio anonimo fatto da Rasmussen Report infatti gli da approvazione al 51%.
  • fabriziotuv 20/03/2017 10:30:07

    Mi domando quindi chi lo abbia votato.
  • Mauriotto 20/03/2017 10:23:12

    Ridicole statistiche dei progressisti, non ci crede più nessuno
  • user214759 20/03/2017 09:17:44

    Sondaggi........si si. Lo davano per perdente contro la clinton, figuriamoci quanto sono manipolati e attendibili !