VIDEOGALLERY - CULTURA

A Cagliari s'impara a diventare "narratori di successo"

Le storie di successo di tanti autori hanno alle spalle un rigoroso percorso di formazione e il supporto di professionalità specifiche del mondo del libro.
Dal marzo prossimo Cagliari saluterà l’inaugurazione ufficiale della scuola di editoria e scrittura “Baskerville” che è stata anticipata nei giorni scorsi dal seminario tenuto da Michela Murgia sul rapporto tra politica e fiction.
"Nata per soddisfare il bisogno di acquisire competenze senza dover affrontare il trasferimento dall’Isola - dice il direttore Daniele Pinna - la scuola di editoria e scrittura fonda la sua novità sull’articolazione in tre differenti moduli trasversali".
Uno dedicato all’editoria (guidato dallo stesso Pinna, agente letterario), gli altri incentrati sui temi dell’editing e delle narrazioni. Il primo sarà affidato a Michele Vaccari, autore, editor e direttore di collana, il secondo avrà la conduzione dello scrittore Ciro Auriemma affiancato da Renato Troffa, docente di psicologia e autore.
La scuola Baskerville si avvarrà della partecipazione di esperti esterni, nomi di spicco del panorama editoriale nazionale.
Tra loro Stefano Izzo, Francesca Colletti, Antonio Riccardi e Riccardo Cavallero, Michele Rossi, Luca Pantarotto, Luca Briasco, Fabrizio Cocco e Mattia de Bernardis. Ospiti del modulo narrazioni saranno Otto Gabos, Mirko Zilahy, Saverio Raimondo e Luca Foschi.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...