VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Roma, confisca milionaria all'imprenditore Capriotti

Beni per oltre 90 milioni di euro sono stati confiscati alla famiglia di Angelo Capriotti, imprenditore romano arrestato nel 2014 con l'accusa di bancarotta fraudolenta.
Colpiti dal provvedimento un castello a Fiano Romano, ville e residenze sparse in luoghi esclusivi in Italia e nel mondo, Ferrari, Lamborghini e altre auto di lusso, oltre a una barca a vela e svariati conti correnti.
Le immagini della Guardia di Finanza.
(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...