FOTOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

#AccaddeOggi: 29 luglio 2010, la Sardegna piange il maresciallo Gigli, ucciso in Afghanistan

accadde oggi
accaddeoggi 29 luglio 2010 cordoglio per mauro gigli alpino sassarese morto in afghanistan
#AccaddeOggi: 29 luglio 2010, cordoglio per Mauro Gigli, alpino sassarese morto in Afghanistan
la notizia su l unione sarda
La notizia su L'Unione Sarda
i feretri di gigli e del collega alla base italiana di herat
I feretri di Gigli e del collega alla base italiana di Herat
il rimpatrio delle salme
Il rimpatrio delle salme
ad accogliere i feretri in italia l allora presidente della repubblica giorgio napolitano
Ad accogliere i feretri in Italia l'allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
i funerali
I funerali
di

Otto anni fa L'Unione Sarda annunciava la tragica notizia della morte di Mauro Gigli, alpino sassarese, residente in Piemonte, ucciso in Afghanistan assieme a un collega, Pierdavide De Ciliis.
Gigli, maresciallo ed esperto artificiere, sposato e padre di un bimbo di 7 anni, venne investito assieme al commilitone dall'esplosione di un ordigno rudimentale.
Aveva 41 anni.
L'ennesimo tributo di sangue italiano alla missione internazionale per pacificare la nazione afghana.
Grande fu il cordoglio in Sardegna e nel resto della Penisola.
A Gigli e a De Ciliis furono tributati funerali di Stato.
Ad accogliere i feretri a Roma, anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
(Unioneonline/l.f.)
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo2018
Febbraio2018
Gennaio 2018

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...