Decimomannu.

«Io vittima di un attacco politico inaspettato» 

L’ex vicesindaca Cadeddu sfiduciata: Marongiu mi ha tradito, sono stata corretta  

Monica Cadeddu è stata vicesindaca di Anna Paola Marongiu per nove anni. Poi i dissidi, rapporti interrotti: e la sindaca ha revocato l'incarico alla sua ormai ex fedelissima. Da qui la spaccatura in maggioranza, gruppo ora diviso visto che Cadeddu è sostenuta dai consiglieri Massimiliano Mameli (assessore dimissionario), Claudia Serreli, Luca Littera e Alessandro Muroni.

Cadeddu, è stata silurata dalla Giunta perché ha tradito la sindaca?

«Mi sento tradita. La sindaca ha tradito il patto con gli elettori e parte della coalizione. E anche me: c’era un tacito accordo di lealtà per governare il paese fino a fine mandato».

Quando e come è nata la rottura?

«Bisognerebbe chiederlo a lei. Sicuramente c’è stato da parte sua un cambio di atteggiamento per il quale ho chiesto più volte spiegazioni, ma sono sempre stata rassicurata».

Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati

Per continuare a leggere abbonati o effettua l'accesso se sei già abbonato.

Accedi agli articoli premium

Sfoglia il quotidiano da tutti i dispositivi

Sei già abbonato?
Sottoscrivi
Sottoscrivi

COMMENTI