SPORT - VOLLEY

Volley A2 femminile

Basta passi falsi: con Montecchio Olbia deve svoltare

La gara si disputerà domenica al PalAltoGusto
il time out dell hermaea olbia (foto ilenia giagnoni)
Il time out dell'Hermaea Olbia (Foto Ilenia Giagnoni)

La salvezza per l'Hermaea Olbia è ora.

Domenica al PalAltoGusto (17) la squadra di Michelangelo Anile ospita il Montecchio delle ex Bartolini e Trevisan nel terzo turno della pool salvezza della A2 di volley femminile.

Nella consapevolezza che, da ultima in classifica insieme a Marsala, non può più permettersi passi falsi. "Non è l'ultima spiaggia, ma quella di domenica deve essere la partita della svolta", dice Anile presentando il match con le venete, reduci, al pari delle olbiesi, da una sconfitta.

"Un risultato sorprendente", commenta il coach dell'Hermaea. "Montecchio è una squadra giovane, con un tasso di fisicità non eccelso, ma stava vivendo un buon momento di forma. E, poi, ha ottime giocatrici, anche se la sua forza è il collettivo: contro di loro voglio vedere una squadra concentrata, cattiva dal punto di vista agonistico e sempre presente".

Lecita la chiamata alle armi per il pubblico locale: "Abbiamo bisogno della gente che ci vuole bene", conclude Anile. "Spero di vedere tanti tifosi sugli spalti del PalAltoGusto. Mi rivolgo a tutti gli appassionati di pallavolo in Sardegna: chi può, venga a sostenerci". Arbitri designati Alessandro Noce e Paolo Scotti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...