SPORT - VOLLEY

serie b

Volley, dopo l'ultima giornata nera le squadre sarde cercano il riscatto

Grande attesa per le prossime partite
l allenatore del sarroch chicco balletto carica i suoi giocatori (foto liliana fornasier)
L'allenatore del Sarroch, Chicco Balletto, carica i suoi giocatori (foto Liliana Fornasier)

Per le squadre sarde di serie B può essere la giornata del riscatto. Dopo quella nerissima della scorsa settimana (una sola partita vinta su sette) il calendario offre alle formazioni isolane l'occasione di riprendere quota e dare ossigeno alla classifica.

In B maschile, in particolare, il Sarroch punta a cancellare domenica sul campo del Volley Roma, terzultimo, il ricordo dello scivolone casalingo di sette giorni fa contro la Fenice Roma.

Più insidioso l'impegno del Cus Cagliari Sandalyon che domani (ore 15) riceve la Roma 7, che è quinta, e della Pallavolo Olbia che sempre domani (alle 15,30) è attesa da un confronto diretto con la Virtus Roma, quartultima.

Chiusa dal pronostico solo la Vba Olimpia Sant'Antioco a Orte.

"Il Volley Roma sta bene", ammonisce l'allenatore del Sarroch, Chicco Balletto, "e ha dalla sua il fattore campo, ma noi vogliamo e dobbiamo tornare subito alla vittoria. Quanto alle altre, il Cus Cagliari Sandalyon è in serie positiva e può farcela a piegare Roma 7; e anche l'Olbia può e deve far sua la sfida-salvezza con la Virtus. Soltanto Sant'Antioco ha ben poche speranze a Orte".

Quasi proibitiva in campo femminile è anche la sfida che oppone a Palau (ore 18) l'incerottato Capo d'Orso al Busto Arsizio, imbattuto capolista della B1. In B2 la San Paolo (unica sarda vittoriosa la scorsa settimana) vuol far bottino a Perugia, sul campo della terzultima, per continuare dopo il difficile avvio la rincorsa alle prime posizioni.

In casa l'Alfieri si misura (sempre domani alle 15,30) con il Tivoli, che lo precede di otto lunghezze.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...