SPORT - TENNIS

tennis

Itf Pula: ora si fa sul serio

Quattro italiani si qualificano nel torneo in corso al Forte Village
federica bilardo (foto l unione sarda burruni)
Federica Bilardo (foto L'Unione Sarda - Burruni)

Si sono conclusi con la qualificazione di quattro italiani i tabelloni di qualificazione dell'Itf combined di Santa Margherita di Pula, in corso di svolgimento sui campi in terra battuta del Forte Village.

Nel torneo maschile (25mila dollari di montepremi), accede al main draw Alexander Weis, accreditato della testa di serie numero 10, regolando 6-3, 6-1 lo svedese Dragos Nicolae Madaras, numero 2 del seeding cadetto. Match tie-break amari per Alessandro Ingarao (numero 14), sconfitto 0-6 6-4 11-9 dall'austriaco David Pichler (4) e per Federico Iannacone, che ha ceduto solo 2-6 7-5 11-9 al francese Benjamin Pietri (numero 7 del seeding).

Nel femminile, buone notizie per Lucrezia Stefanini. La numero 1 del tabellone qualy ha battuto 7-5, 6-3 la svizzera Karin Kennel (testa di serie numero 13). Accesso al tabellone principale anche per la numero 11 Tatiana Pieri (la sua avversaria, la bosniaca Dea Herdzelas, sesta testa di serie, si è ritirata dopo aver perso 6-2 il primo set) e per la numero 12 Federica Bilardo (che ha giocato un match tie break perfetto, estromettendo la terza favorita del tabellone, Cristina Dinu, 6-1, 1-6, 10-0).

Sconfitta per la testa di serie numero 16 Costanza Traversi, in tabellone grazie ad una wild card, sconfitta 6-4, 6-1 dalla francese Sara Cakarevic (numero 5 del seeding).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...