SPORT - MOTORI

Il campione

La rivelazione: "Schumacher è cosciente e non è più costretto a letto"

Buone notizie sul sette volte campione del mondo di Formula 1
michael schumacher (ansa)
Michael Schumacher (Ansa)

Michael Schumacher è cosciente e non è più costretto a letto, e neanche attaccato ai macchinari che lo alimentano artificialmente.

Tutto grazie a cure infermieristiche e terapeutiche che costano più di 55mila euro a settimana.

A rivelare il miglioramento delle condizioni di salute del campione tedesco è Daily Mail, dicendo anche che Schumy avrebbe raggiunto un peso normale.

Rivelazioni che arrivano quando manca poco al 29 dicembre, giorno in cui saranno passati cinque anni dall'incidente sulla pista da sci del sette volte campione del mondo di Formula 1.

L'incidente si è verificato mentre il fuoriclasse tedesco era in vacanza con la sua famiglia a Meribel, sulle Alpi francesi.

Schumacher ha accusato gravi danni cerebrali, la moglie Corinna ha sempre richiesto la massima riservatezza sulle condizioni di salute del pilota, che si trova nella sua residenza in Svizzera. Richiesta che è stata osservata fedelmente.

L'ex direttore generale della Ferrari Jean Todt, a dicembre 2017, aveva fatto sapere che Micheal stava ancora "combattendo", e due settimane fa in un'intervista ha dichiarato di aver visto il Gp del Brasile in tv "con Schumy". Rivelazioni che si aggiungono a quelle del Daily Mail, e che fanno ben sperare sul futuro del sette volte campione del mondo

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...