SPORT - CICLISMO E TRIATHLON

Giro d'Italia

Viviani declassato e terza tappa a Gaviria. Roglic ancora leader

La prima parte di gara è stata caratterizzata dalla fuga di Hatsuyama, poi spazio ai velocisti
l arrivo della seconda del giro d italia (foto twitter)
L'arrivo della seconda del Giro d'Italia (foto Twitter)

Sfuma la vittoria di tappa di Elia Viviani al Giro d'Italia.

Il campione italiano, che si era imposto nella frazione odierna con arrivo a Orbetello, è stato declassato dalla giuria per volata irregolare. Durante lo sprint, l'italiano della Deceuninck-Quick Step ha chiuso la strada a Matteo Moschetti nel tentativo, poi riuscito, di riportarsi su Pascal Ackermann che lo precedeva.

La vittoria di tappa è stata quindi assegnata a Fernando Gaviria (UAE Team Emirates).

La comunicazione del Giro d'Italia via Twitter

La corsa si è animata fin dalle prime battute grazie alla fuga solitaria del giapponese Sho Hatsuyama, campione su strada nel 2017. Il nipponico è stato risucchiato a 75 chilometri dal traguardo per poi cedere il passo ai velocisti.

Rimane maglia rosa Roglic che, assieme a Nibali, è uno dei favoriti alla vittoria finale. Nessuno dei due ha preso particolari rischi.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...