SPORT - CALCIO REGIONALE

prima categoria

Villasimius, si tenta la scalata alla Promozione

Non si nasconde mister Picarreta: "Dobbiamo fare un campionato di vertice"
mirko onano (foto l unione sarda serreli)
Mirko Onano (foto L'Unione Sarda - Serreli)

Il mancato salto in Promozione non sembra aver lasciato il segno in casa Villasimius, che prepara la squadra per ritentare il colpo sfuggito alcuni mesi fa (ai calci di rigore ) ai playoff nello spareggio col Cortoghiana.

La società punta tutto sul nuovo allenatore Andrea Piccarreta, ex Castiadas e Muravera. I volti nuovi sono i portieri Lucas Bravo e Alessandro Arrus (ex Samassi), i difensori Andrea Massessi (Muravera), Fabiano Todde (Carbonia), Alessandro Floris, i centrocampisti Mirko Onano e Luca Meloni e l'attaccante Marco Boi (Tonara).

Confermati il portiere Luca Salis, i difensori Daniele Cincotti, Sabay Samba, Giovanni Perra e Andrea Lampus, i centrocampisti Federico Cireddu, Giuseppe Perra, Luca Cireddu, Mattia Testa, Lorenzo Locci, Bruno Bravo e gli attaccanti Michele Cireddu e Gianluca Concas (attaccanti).

In arrivo anche l'esterno Adam Rahuf Suraji, ex Muravera e giovanili del Cagliari. Tutti giocatori di grandissima esperienza, ad iniziare da Mirko Onano con un passato in Serie D.

Un calciatore di grande talento che non può che fare la differenza a questi livelli. Il presidente dei sarrabesi è Spartaco Partis.

Le parole di mister Picarreta: "L'obiettivo è quello di disputare un campionato di vertice. Non sarà facile vincere il campionato fra tanti avversari di grande valore e prestigio. Il Villasimius che in passato ha giocato in Eccellenza, ha tutto il dovere di ritentare la scalata".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...