SPORT - CALCIO REGIONALE

calciomercato

Prima categoria, Muscau confermato al Cus Cagliari. In Eccellenza la Nuorese si rinforza

Gli ultimi acquisti delle squadre sarde
davide muscau del cus cagliari (foto serreli)
Davide Muscau del Cus Cagliari (foto Serreli)

Il Cus Cagliari blinda il centrocampista Davide Muscau (richiesto in Promozione da La Palma e Orrolese) e tessera Matteo Durzu (1999), ex Gemini, il portiere Simone Lai (1999) ex Tharros, Lorenzo Puddu e Emanuele Orrù ,ex Uragano, Dario Puddu (1998), ex Orani. Piacciono Daniel Contu (ex Villasor) e Piermario Brundu (Atletico Cagliari).

Confermati Matteo Grasso, Cristian Stocchino, Gabriele Aversano, Giulio Sica, Simone Cabua, Luca e Michele Murgia, Alessandro Vargiu, Davide Toti, Gianluca Carrone e Marco Frau.

Si aggiungono poi i fuori quota, tutti classe 1992, Gianmarco Zucca, Luca Ferri, Simone Meloni, Alessio Piras e Matteo Taberlet.

"Cercheremo di far bene", dice il direttore sportivo, Andrea Vargiu.

SECONDA CATEGORIA - Il Calcio Pirri fa le cose in grande. La società che milita in Seconda categoria non si nasconde e punta dritta al salto di categoria.

Il Pirri, società gloriosa del calcio sardo, in passato ha calpestato i palcoscenici della Serie D.

La squadra è stata affidata alla coppia Albertino Melis-Tonio Monni, che nella passata stagione ha ottenuto la vittoria del torneo di Seconda con la Città di Selargius.

Alberto Melis al Cagliari Pirri (foto Serreli)
Alberto Melis al Cagliari Pirri (foto Serreli)

Il direttore sportivo Stefano Siddi si è messo subito a lavoro completando nel giro di 24 ore l'organico.

Lo stesso ds ha annunciato il gran colpo di mercato. Vestirà rossoblù il centrocampista quartese Alberto Melis (classe 1983), la scorsa stagione in Eccellenza col Tortolì.

"Un lusso per la categoria", dice Siddi. "Siamo felici abbiamo sposato il nostro progetto".

È cresciuto nelle giovanili del Cagliari. Ha esordito nei professionisti (C2) col Savona nella stagione 2012/2013 segnando anche una rete. Ha giocato in C1 col Pisa e in C2 con l'Aprilia.

Poi tante stagioni in D con Agropoli, Grosseto, Nuorese e Valdinievole Montecatini.

Dalla Città di Selargius arrivano Andrea Angioni, Roberto Deidda, Daniele Denotti, Antonio Galisai, Cristian Melis, Andrea Pibiri, Salvatore Pinna, Giovanni Sarritzu, Mirko Scano e Daniele Zucca Daniele.

Della squadra del Calcio Pirri della scorsa stagione restano Marco Canetto e Giampaolo Grussu. Ingaggiati anche Giuseppe Mura, ex Villasor, Michael Cois, ex Villasimius, Mauro Pinna (Villasimius) e Luca Ferraro (Ferrini Quartu).

Soddisfatti i due tecnici Melis e Monni per la campagna acquisti. "Non vediamo l'ora di iniziare. Ci sarà tanto da fare. Sappiamo che i campionati si vincono lavorando sodo".

ECCELLENZA - La Nuorese sta costruendo una squadra decisamente competitiva per il prossimo campionato.

Su segnalazione dell'allenatore Antonio Prastaro, sono arrivati il centrale difensivo Andrea Chessa, classe 1995, nell'ultima stagione punto di forza del Sorso.

Ritorna a vestire la maglia verdeazzurra dopo una stagione in D a Locri l'esperto difensore centrale Gerardo Strumbo.

Due uomini di qualità e di grande esperienza, capaci di dare solidità alla squadra.

La San Marco Assemini è salva.

La squadra, dopo le paure delle ultime settimane, è stata iscritta al campionato di Eccellenza ed è stata affidata all'allenatore Virgilio Perra, ex Nuorese, Selargius, San Teodoro, Casale, Porto Corallo, Atletico Elmas. Un tecnico di grande esperienza sulla quale la San Marco, prima squadra di Assemini a giocare l'Eccellenza, punta per crearsi un avvenire fatto soprattutto con i giovani.

Nelle scorse settimane si era data quasi per certa la rinuncia all'Eccellenza: nelle ultime ore invece il colpo di scena con un imprenditore locale che ha acquistato le quote societarie, iscrivendo la squadra nei termini previsti.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...